Fallo, indossa quel vestito troppo stretto

Fallo.
Indossa quel vestito troppo stretto.
Sciogli i capelli.
Alzati e balla.
Trova ragioni per ridere.
Fai l’amore.
Crea qualcosa di bello.
Parla.
Riconosci il tuo valore.
Non scusarti più per la tua magia
e smetti di nascondere la tua luce.
Amati.
Perdonati.
Fai spazio all’imprevisto.
Smetti di aspettare il momento giusto, fallo ora.
Ignora quello che la gente pensa di te.
Perchè alla fine sarai tu a dover rispondere per tutte le cose che non hai detto,
le persone che non hai amato,
le cose che non hai fatto
ed i luoghi dove non sei andato.
Fallo, adesso.

(Brooke Hampton)

#amore, #anima, #animaribelle, #io, #donne, #cuore, #ballo, #pace, #pensieri, #passione, #poesia, #riflessioni, #risata, #vita, #sentimenti,

Annunci

Pubblicato da

dimensionec

Se apro la porta al mondo, forse qualcuno entrerà

16 pensieri su “Fallo, indossa quel vestito troppo stretto”

    1. Apertura alla vita? dalla vita in giu…. intendi?

      rielggi :
      le persone che non hai amato,
      le cose che non hai fatto
      ed i luoghi dove non sei andato.
      Fallo, adesso.

      Fallo sta per Pene?
      dice “I luopghi dove non sei andato… andato….o andata?” Lui dice “andato”

      a me le donne virili vestite da sera con il “Fallo” tra gli inguini non piacciono… a te?

      io ho im mieei gusti in Poesia…

      Mi piace

      1. sarò un psicologo da strapazzo, ma ognuno ci vede quello che vuole in questo pezzo.
        se ci vedi solo sesso, potresti farti delle domande.
        avrei delle risposte ma siccome sono uno psicologo da strapazzo le tengo per me perchè saranno sicuramente sbagliate.

        hai i tuoi gusti in poesia, quindi sono migliori di questa? ti prego, citane qualcuna così mi acculturo.

        a me questa piace. tanto.

        personalmente ci vedo un incitamento a vivere la tua vita fregandosene di quello che gli altri pensano di te e tenendo a bada i sensi di colpa, con cui normalmente venivano nutrite tantissime donne sino a pochi anni fa.

        Piace a 2 people

  1. Florossoart, permettimi di dire quello che penso liberamente, ho terminato le pasticche di trattenimento dell’impulsività e mi devo sfogare.
    mi sembri una di quelle persone che devono sempre criticare e aprire gli occhi agli altri,. non è vero? nel primo commento hai scritto RILEGGI: come dire: non hai capito una bega, INTENDI? ribadendo il concetto che tu sei elevata/o e non siamo rimbambiti che non riusciamo a vedere al di là del ns naso, e poi IO HO I MIEI GUSTI DI POESIA E TE?, intendendo che tu non nutri il tuo cervello con simili nefandezze, ma lo alimenti con nettari divini. ti ho chiesto quali sono, ma non rispondi.
    se avrai il coraggio di rispondere negherai certamente tutto, ma la lingua che condividiamo non opinabile e le parole hanno un senso ed un peso.
    visto che non metti i soggetti alle fasi non ho capito a chi chiedi chi sia lo psicologo. nel caso, non lo sono. ma anche io ci farei un giro, non guasterebbe a nessuno farlo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...